Fatto.

Ci sono diverse ragioni per non andare a Londra il 5 di Ottobre:

  • Perdo un intero fine settimana.
  • L’ingresso costa £40 (sterline) e poi c’è il volo ed il pernottamento.
  • Non conosco un’altra sola persona che intende partecipare.
  • Sarà un evento caotico.
  • Una volta vestito per l’occasione, mi vergognerò come un cane.
  • E’ indubbiamente una cosa stupida ed inutile.

Tutte ragioni solide, ma ci vado lo stesso. Ho preso oggi il biglietto.

Sto già pensado con una punta di ansia a come organizzarmi una volta giunto in loco. Il posto è un grosso teatro non lontano dal centro. Ci andrò in taxi, non riuscirei ad usare la metropolitana anche se c’è una stazione a due passi. Probabilmente indosserò un poncho o qualcosa che mi copra fino ai piedi, sembrando più un maniaco che un cretino, mentre per tornare in albergo mi sa che la metro sia inevitabile. Mi perderò e vagherò per ore vestito da Gumby. Vediamo se gli inglesi hanno ancora quel sottile senso dell’umorismo unito a compassione oppure se mi arrestano o mi danno un sacco di botte.

Estate di merda verso la fine. Ma intanto prosegue l’inesorabile seccume del buco alessandrino, anche le previsioni a 240 ore – farlocche quanto si vuole – non danno speranze, siamo nel buco e nel buco restiamo. Almeno nei prossimi giorni dovrebbe diventare più fresco.

This entry was posted in All possible crap. Bookmark the permalink.

3 Responses to Fatto.

  1. Anonymous says:

    mannix .. per favore fatti un selfie ,.. vorrei vederti vestito ..

  2. Anonymous says:

    thank iu

Leave a Reply

Your email address will not be published.