Author Archives: admin



Al fresco.

Ho scoperto con notevole disappunto che i millimetri caduti a Basaluzzo qualche giorno fa invece dei 24 registrati dal pluviometro di Basaluzzo si solo limitati a 5. Vaffanculo. In ogni modo adesso sono in una rinomata località montana, luogo dove … Continue reading

Leave a comment

Buona la prima.

Il pluviometro ufficiale di Basaluzzo marca 24,2 millimetri di pioggia nelle 36 ore. Non ho un riscontro con il mio pluviometro personale e dunque non ho la certezza che anche da me abbia piovuto la stessa quantità. Avendo guardato non … Continue reading

Leave a comment

Di nuovo sfiorati. Per fortuna.

Quando io mi lamento perchè i temporali ci sfiorano lo penso davvero, perchè il temporale che dico io è un bel temporale estivo che porta una ventina di minuti di pioggia intensa, forse qualche raffica di vento, forse qualche chicco … Continue reading

Leave a comment

+31° alle 20:30.

Non fa ridere. Adesso un facile test di termodinamica. In camera da letto alle 7 di questa mattina c’erano +26°. Alle 2 di pomeriggio all’esterno ci sono +35.6°. Se io alle 2 di pomeriggio apro le finestre della camera da … Continue reading

4 Comments

Due estremi

Leave a comment

Il mio bombolone del gas.

Ieri mattina il telefono di Miriam non leggeva la SIM. Entrata in modalità panico, catastrofe e guerra mondiale, come se il COVID non fosse abbastanza. Nel negozio dei telefoni Miriam ha ammesso di aver disinfettato il proprio cellulare usando alcool … Continue reading

2 Comments

Nuovo liscio.

Mi riferisco ad un temporale che s’è fatto solo sentire ieri sera, esteso da nord a sud per un centinaio di km, quasi un groppo, che dalle Alpi Cozie è sceso in pianura e s’è diretto di gran lena verso … Continue reading

Leave a comment

Oggi si sta in casa.

E’ feroce e me ne sto in casa tranquillo, dormire, mangiucchiare, scrivere puttanate su un inconsapevole server chissà dove. Questo è l’interno del Cerchio Inutile pieno di questi fiorellini gialli che sono aperti dal mattino presto fino al primo pomeriggio, … Continue reading

2 Comments

Oggi è caldo sul serio.

Quasi 34 gradi, io sono in zona sofferenza. Anche perchè è umido; non dispiace alla terra che si secca di meno, ma io patisco l’afa. Vabbè, finirà anche questa estate. Questa bella immagine riprende due colombacci in atteggiamento affettuoso. La … Continue reading

Leave a comment

Un mese di meno-sole.

Devo ancora trovare una soluzione per la mia forma maniacale di consapevolezza del ciclo solare. Ossia io vorrei avere una app o qualche diavoleria che metto qui sul blog e mi dice in qualsiasi giorno a che punto della stagione … Continue reading

Leave a comment