Category Archives: All possible crap



Trentatre.

Virgola quattro per l’esattezza, la temperatura oggi all’ombra. E per circa 3 ore ho patito, poi è arrivata una brezza salvavita ed ora la serata è a 25 gradi che sono perfettamente estivi, non mi posso lamentare. Sono sicuro di … Continue reading

Leave a comment

Mattina fresca.

Dopo il successo di “serata fresca” ecco “mattina fresca”. 17,5°. Ordine & Disciplina. Pulizia & Uniformità. Präzision und Genauigkeit. Il mio eterno conflitto tra l’ordine naturale e quello da me costruito. Il prato incolto ospita grilli, lepri, chissà quali altri … Continue reading

Leave a comment

Fresca serata.

Totalmente ricoperto di Autan, altrimenti sarei stato mangiato vivo. Non dovrei mai, ripeto MAI fare fotografie con il telefono ad eccezione di selfies, dick pics, o fotografie a persone, che comunque verrebbero male a prescindere. Mentre scrivo queste cagate, sento … Continue reading

Leave a comment

Temporali

Basaluzzo quasi completamente lisciata. Un temporalone, anzi una linea temporalesca che ha fatto migliaia di fulmini su tutta la pianura piemontese. Qui solo tre millimetri ed una sventolata di 30 minuti. Almeno la temperatura è scesa da 28 a 18 … Continue reading

Leave a comment

Prima vacanza in tempi di COVID.

Ed ecco il riassunto, o se si vuole l’immagine più sinificativa, caratterizzante i 4 giorni oltremare. Il traghetto per la Corsica era vuoto, sia all’andata che al ritorno, il distanzamento sociale un ricordo, solo i negozianti ed i camerieri indossano … Continue reading

1 Comment

Foto di nuvole.

Basaluzzo. Alba del 23 Giugno 2020. Un non frequentissimo tappeto di altocumuli. Almeno, credo che siano altocumuli, devo chiedere in giro. Update; forse sono stratocumuli.

Leave a comment

Estate.

Oggi 30 gradi e fischia a Basaluzzo, ma è abbastanza secco e ventilato ed ora, che è calato il sole, anche la temperatura è scesa, siamo a 22.7. Firmerei perchè fosse così fino a Settembre, questo clima mi piace. Tra … Continue reading

Leave a comment

Generazione 2020.

Da diversi giorni, mentre sono seduto sulla panchina zen, sento provenire dalla pozzanghera un rumore come se ci fosse una fontanella aperta dalla quale sgorga un modesto fiotto di acqua. Escludendo la fontanella perchè non ce n’è alcuna, ho approfondito … Continue reading

Leave a comment

Incus Alpino.

In realtà confrontando la foto con il radar sembrerebbe che la base del cumulonembo non sia nella catena alpina ma al confine tra pianura e prealpi a nord di Torino, a circa 110 km dalla Pozzanghera Fangosa. Infatti traguardando il … Continue reading

Leave a comment

Risveglio tardo settembrino.

Dopo essere stati schivati da un temporale la sera prima, il mattino ci si è svegliati con la classica nebbia padana. Poi è arrivato il sole e poi il vento ed infine la giornata si è conclusa con 18 gradi … Continue reading

Leave a comment