Bene, ma non benissimo.

Premesso che questa è una frase di moda, come lo è “ma anche no” che però io non uso.

La notte è stata piccolina per me, o almeno lo sono state le ore di sonno. Ho male in bocca e non c’è modo di farlo passare prima di quando non deciderà di passare da solo. Criptico ? Durante le operazioni di estrazione del dente, il martello pneumatico accoppiato con il raggio fotonico hanno sfiorato il mio nervo mascellare sinistro. Che è stato bravo e tranquillo per i primi giorni dopo l’intervento. Però passata una settimana, improvvisamente ho iniziato a perdere sensibilità ad una parte della mia mandibola tra bocca ed denti e da qualche giorno mi fa anche male. Non sempre, è un dolore di intensità variabile che di giorno passa perlopiù inosservato, ma di sera aumenta e se provo a coricarmi, apriti cielo. Il dentista & maxillo facciale mi dice che purtroppo è normale, perchè al posto del dente si è formato un ematoma che nel giro di un anno si trasformerà in un sommergibile oppure in osso. Durante le prime settimane di riassetto ci sono pressioni e queste premono anche sul nervo che non capisce cosa stia succedendo ed allora per non avere problemi sindacali decide che da qualche parte mi deve fare male. E non servono anti infiammatori, analgesici, analcolici. Bisogna solo aspettare e sperare che lentamente un giorno dopo l’altro il dolore inizi a diminuire.

Ed avevo anche una roba benigna a forma di micro-cavolfiore che mi si è formata sulla gengiva ed è stata rimossa con un laser. Il medico e la sua assistente ridacchiavano beoti sottolineando che questo tipo di escrescenze si prendono perlopiù per trasmissione sessuale. Fellatio o Cunullingus. L’ho detto a Miriam ed era divertita ma mi ha fatto dormire nella vasca da bagno. Poi ho due granulomi, una otturazione vecchia da rifare, una caria nascosta, le gengive brematurate con lo scappellamento a destra.

A scopo curativo, devo passare più tempo possibile con la bocca piena di un gel al sapore di menta e prendere della vitamina B.

This entry was posted in All possible crap. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published.