Poca soddisfazione.

Abbiamo condiviso gli asparagi per pranzo, in uno dei rarissimi pranzi a casa, solo che io ho finito alle 12:30 perchè poi dovevo scappare, Miriam è arrivata all’una. Le ho lasciato la dose di asparagi in padella, composti in un disegno che fatalmente ed inevitabilmente richiama il solito genitale maschile. Non lo na nemmeno notato. D’accordo che quando arriva a casa mangia come uno squalo, ribalta gli occhi all’indietro e divora la prima cosa che trova, ma insomma, è davvero poco gentile da parte sua ignorare il mio gesto di intimità famigliare. A volte le disegno dei cuoricini sulla lavagna, una volta addirittura le disegnavo delle faccine sorridenti sotto la tazzina del caffè la mattina. Non ha una vena artistica, ecco cos’è.

This entry was posted in All possible crap. Bookmark the permalink.

2 Responses to Poca soddisfazione.

  1. Anonymous says:

    a Natale un bel paio di sci (B) ELAN non negarglieli !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Leave a Reply

Your email address will not be published.