Mah.

Venerdì 24 Settembre, ore 21.

Sfoglio svogliatamente il sito web LAMMA e che ti vedo ? Il sistema WRF-GFS, ossia la combinazione del modello atmosferico a mesoscala WRF  Weather Research and Forecasting model, corredato dal modello a scala inferiore GFS (Global Forecasting System, prevede brutalmente un temporale autorigenerante nelle zone già colpite negli scorsi anni da due eventi del tutto simili.

Sui 4 modelli a piccola-media scala che io consulto abitualmente, solo questo prevede un evento potenzialmente alluvionale tra la notte di sabato e mezzogiorno di domenica. Uno prevede un po’ di pioggia ma nessun rigenerante e limitatamente nel sabato sera. Due non prevedono neppure una goccia di acqua.

Io non saprei a chi credere, come sempre queste situazioni sono difficili da prevedere con precisione, ma credo che qualche allerta verrà sicuramente data nelle prossime ore.

Questa sera ho l’imbarazzo della scelta sul farmaco da prendere prima di andare a dormire, ossia:

  • Un antinfiammatorio per il mal di testa.
  • Un Antistaminico per contenere un prurito micidiale alle braccia.
  • Una benzodiazepina per dormire.

Probabilmente li prenderò tutti, dissolti in un bicchiere di Gin, e domattina sarà un giorno migliore.

This entry was posted in All possible crap. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published.