Spectre.

Mi segno questo episodio di vita su Internet.

Ogni tanto, anzi frequentemente il computer in ufficio diventa lentissimo, segno che sta elaborando degli aggiornamenti scaricati dal server di Microsoft o chissà chi. Sono certo che quello che scarico contiene a mia insaputa delle cosette che copiano i miei dati sensibili e li inoltrano a qualche soggetto che cerca di trarne vantaggi. La cosa non mi offende e non mi preoccupa, che facciano pure il mio ritratto psicologico e poi se lo mettano nel culo, se fa loro piacere.

Oggi però mi sono trovato tutti i cookies cancellati, senza che apparentemente ci siano stati aggiornamenti. O forse ci sono stati ed io non lo so. Tra i cookies cancellati c’è quello di Youtube, ossia dell’account di Google che uso per guardare le mie cosette che voglio vedere, eliminando quelle che gli ho segnalato che non voglio vedere. Dunque mi sono collegato da anonimo visitatore italiano; non essendoci cookies mi sono stati proposti argomenti che, secondo il sistema, interessano ad un italiano medio che accede a Youtube.

Posso dire che cerco di ampliare le mie conoscenze senza focalizzarmi su puttanate italianissime come il campionato e Italia Got Talent e l’intervista a Maurizio Corona ? Ho chiuso e mi sono collegato nuovamente con le mie credenziali, così non mi deprimo.

Clicca

Intanto a Basaluzzo continua a nevicare, una decina di centimetri l’accumulo, mentre la temperatura al suolo si è alzata fino a 3.4°, dunque è in atto un gradevole “snow feedback” con la colonna d’aria ancora integra, ma il libeccio soffia in quota e prima o poi riscalderà anche strati sempre più spessi ed infine inizierà a piovviginare.

Però adesso devo pensare ad aggiungere un termometro on line in modo da sapere la temperatura esatta dalla Pozzanghera. Lo dico da anni e non so come fare.

This entry was posted in All possible crap. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published.