Il naso pulito.

Macchinetta marca Navage che mi spinge acqua in una narice e me la aspira dall’altra. Funziona anche se per un quarto d’ora dopo il trattamento sono quasi sordo, allora mi metto le cuffie ed ascolto musica fino a completo ripristino delle funzioni uditive. Come in questi minuti.

Intanto negli ultimi giorni mi diletto leggendo un libro che spiega come funziona il cervello mettendo a dura prova i miei neuroni perché piú di tanto non funzionano. Curioso leggere come funziona il proprio cervello non capendo cosa si legge. E’ una contraddizione, un loop esistenziale, come vedersi allo specchio e non capire cosa si vede. Occasionalmente mi faccio insultare da qualche negazionista americano che mi definisce “delusional fool”. Repubblicani trumpisti, inglesi pro brexit, italiani trinariciuti prima di sinistra adesso di destra, tutti uniti dalla totale mancanza di spirito critico, senso dell’ironia asportato chirurgicamente, chiusi. Scrivo qualche commento acido su Facebook sulla crisi di governo italiana, cosa che non faccio mai. Ed ho cercato di spiegare come siamo messi in patria al funzionario di un ufficio sulla 72ma strada ma mi guardava senza capire. Mi ha solo detto che ricordava vagamente che c’era un comico al governo.

La cameriera di questo pub ha sottolineato che il mio lunch consistente in patatine con il cheddar ed una birra era molto cool. Si ma cosí si diventa di 100 kg. E siccome il ketchup potrebbe non bastare, c’é anche una salsa tartara a base di panna concentrata.

This entry was posted in All possible crap. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published.